Home > Scopri > Attrazioni principali > Resti della città dei templari e di Maškovića han a Vrana

Resti della città dei templari e di Maškovića han a Vrana

A Vrana si trova un possedimento dei templari del XII secolo. Vrana Lake is the largest lake in Croatia.

A Vrana si trova un possedimento dei templari del XII secolo, con racconti mistici sul tesoro nascosto, rimasti attuali fino a oggi. Il Maškovića han – caravanserraglio turco, è il monumento turco più antico rimasto conservato. Nelle vicinanze del Lago di Vrana (Vransko jezero) ci sono i resti medievali dell’omonima città, menzionata già nel IX secolo. Qui si trovava il primo convento benedettino, dopo di che arrivarono i templari e in seguito i Giovanniti. Vrana fu la prima ambasciata del Vaticano. I potenti priori di Vrana spesso condizionavano il destino dei re. Il ragazzo del posto Jusuf Mašković riuscì a raggiungere il grado di ammiraglio – comandante della flotta del potente Impero Ottomano, e nel suo luogo natio fece costruire il caravanserraglio. Qui, partirono verso il Louvre di Parigi con le loro opere, per l’inclusione di Urbino sulla lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO, anche Franjo e Lucijan Vranjanin.