Pag

Pag La città di Pago dai contorni particolari è situata su una straordinaria isola di pietra, a poca distanza dalle rovine dei tempi precedenti.

La città di Pago dai contorni particolari è situata su una straordinaria isola di pietra, a poca distanza dalle rovine dei tempi precedenti. Fu ideata e disegnata dal genio rinascimentale Giorgio da Sebenico (Juraj Dalmatinac) che era alla ricerca della città ideale, di una sorta di Sacro Graal degli architetti. La pianta regolare delle vie e i palazzi in pietra scolpita sono circondati da una piazza con la Chiesa corale e dal Palazzo del principe, circondato da resti di fortezze e bastioni. Il famoso pizzo di Pago presente sull’elenco dei beni immateriali dell’umanità dell’UNESCO, il formaggio di Pago, famoso per essere il miglior formaggio pecorino al mondo, il sale di Pago e la locale carne d’agnello, il cosiddetto „paški baškotin“ preparato dalle suore benedettine secondo una ricetta conosciuta soltanto a tutto qui porta il simbolo di Pago. Sotto il mitico Velebit scolpito dalla bora e dal mare nella pietra, con spiagge di sabbia dalla bellezza quasi irreale, vi attende in un’oasi di pace e cultura, per giungere dopo un istante a Zrče, paradiso del party.

www.tzkolan-mandre.com
www.tzgpag.hr